Tag

, , , , , , , ,

Fin dalla prima elementare ho imparato che il 4 ottobre si celebra Francesco d’Assisi, santo patrono dell’italica nazione. Una ricorrenza che non avrei più dimenticato (ho sempre avuto un’ottima memoria per numeri e date) e che, da un certo punto della mia vita in poi, ha rappresentato un’ulteriore occasione in cui volgere il pensiero al caro ragazzo ritratto qui sopra.

Quella odierna si palesa dunque come una felice coincidenza, e mi suggerisce un paio di spunti. Il primo, va da sé, non può che essere un saluto a tutti coloro il cui nome suoni Francesco, Francesca, Franco o Franca. Con tanti auguri di buon onomastico.

Il secondo riguarda proprio la sacra icona, cioè, volevo dire, la fotografia in oggetto, che non è stata scelta a caso. Nello specifico trattasi di un ritaglio di giornale, appeso a una parete del mio studio da almeno quindici anni, che ha giocato un ruolo forse determinante in un’affare di cuore.
E’ una storia a cui non pensavo da un po’. Fino a che, in modo del tutto casuale, un’amica di blog me l’ha fatta tornare in mente. Ed eccoci qua.

Tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana, c’eravamo io, una ragazza e un divano, non necessariamente in quest’ordine…

(continua)

Annunci