Julian Vlad

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Iersera, mentre me stavo a fa du passi in Via dei Fori Imperiali godendomi a magia daa notte romana e a sapiente illuminazione de sti popò de monumenti, davero suggestiva, co l’Anfiteatro Flavio che me veniva ncontro e me se faceva sempre più magnifico e mponente come solo una dee sette meraviglie der monno po esse, m’è venuta nmente na canzone a cui non pensavo più da tempo.

E no, nun è che mo sto a tradurve nromanesco er post de domenica scorsa. Anche li ce stava na canzone a cui non pensavo più da tempo. Questa è nartra.
E se a sto giro ve sto a scrive come qui se parla e se magna, o armeno ce provo, n’è che me so montato a testa d’esse qui e me metto a fa er Gioacchino Belli daa situazione. No, è che mpo me viene spontaneo, e prima o…

View original post 883 altre parole

Annunci